A un poeta del futuro

femmegironde.jpg
Un dessin de Marco Icardi

Non conosco gli uomini. Da anni

Li cerco e li sfuggo. Altro non so fare.

Non li capisco? O forse li capisco

Troppo? Meglio che in queste forme

Evidenti, di carne brusca e di osso,

Che si rompono per un non nulla,

Basta sfiorarle con un po’ di passione,

Li capisco morti, nella loro leggenda.

E dai morti torno ai vivi, rinvigorito,

Come un amico solitario, come

Colui che passa dalla sorgente latente

Al fiume che sbocca languido.

Non capisco i fiumi. Con fretta errante passano

Dalla fonte al mare, con ozio febbrile

Sentendosi importanti per i campi e per le fabbriche:

Ma le loro promesse è il mare che le mantiene,

Il mare multiforme, incerto, eterno.

Come sorgente lontana, nel futuro

Dormono le forme possibili della vita

Inesistenti, incoscienti, in un sogno senza sogni,

Pronte a riflettere la idea degli dèi.

E tu tra gli esseri che un giorno saranno

Sogni il tuo sogno, impossibile amico.

Non capisco gli uomini. Eppure qualcosa

Mi dice che ti capirei, come capisco

Gli animali, le foglie e le pietre

Compagni da sempre, silenziosi e fedeli.

Tutto è questione di tempo nella vita

Un tempo lungo e vasto il cui ritmo

Non si accorda con l’altro povero ritmo

Del nostro tempo umano corto e fragile.

Se il tempo degli uomini e il tempo degli dèi

Fossero uno, questa nota che in me inaugura il ritmo,

Ora taciuta senza eco nel muto auditorio,

Risuonerebbe accordandosi in frequenza con la tua.

Non m’importa più di essere uno sconosciuto

Tra questi corpi quasi contemporanei

Vivi diversamente da com’è vivo il mio corpo

Di terra pazza che lotta per essere ala

Per raggiungere quel muro dello spazio

Che separa i miei anni dai tuoi anni futuri.

Solo voglio il mio braccio su un altro braccio amico,

Che altri occhi vedano quello che vedo io.

[…]

Luis Cernuda

Traduzione dallo spagnolo di Andrea Verga

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s